News

2 Aprile 2020

Sospensione del pagamento delle rate del MUTUO

Condividi

A fronte dell’emergenza sanitaria Covid-19, il decreto «Cura Italia» del 17 marzo 2020 estende il supporto previsto dal Fondo di Solidarietà per i titolari di mutuo ipotecario prima casa in caso di situazione di temporanea difficoltà economica.

A chi si rivolge il Fondo di Solidarietà?

Ai titolati di mutuo ipotecario prima casa con importo massimo di euro 250.000 come valore di erogazione.

Quali sono i benefici concessi?

  • Una sospensione del pagamento delle rate del mutuo, per un massimo di due volte e un periodo complessivo di 18 mesi
  • Il pagamento del 50% degli interessi maturati sul debito residuo, relativamente al periodo di sospensione

Quali sono i requisiti richiesti per accedere al Fondo?

  • Cessazione del rapporto di lavoro subordinato, sia a tempo indeterminato sia a tempo determinato
  • Cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n.3 del p.c.)
  • Morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all’80% riferibili al solo mutuatario
  • Provvedimenti di sospensione e/o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno trenta giorni
  • Per i lavoratori autonomi e liberi professionisti, riduzione del fatturato superiore al 33% dell’ultimo trimestre 2019 causata delle misure introdotte per il contenimento della diffusione del virus (possibilità estesa per 9 mesi dalla data di emanazione del Decreto «Cura Italia», da provare a mezzo di autocertificazione)

Cosa bisogna fare per accedere al Fondo?


Condividi
Sospensione del pagamento delle rate del MUTUO

Ultimi articoli

In Primo Piano 25 Novembre 2022

𝑬𝑳𝑬𝒁𝑰𝑶𝑵𝑬 𝑨𝑺𝑺𝑬𝑴𝑩𝑳𝑬𝑨 𝑭𝑶𝑹𝑼𝑴 𝑫𝑬𝑰 𝑮𝑰𝑶𝑽𝑨𝑵𝑰 – 10 𝑫𝑰𝑪𝑬𝑴𝑩𝑹𝑬 2022

CondividiIl giorno 𝟏𝟎 𝐃𝐢𝐜𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟐, dalle ore 09:00 alle ore 18:00 si procederà all’𝐄𝐋𝐄𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 di n° 7 consiglieri all’Assemblea del 𝐅𝐨𝐫𝐮𝐦 𝐝𝐞𝐢 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐢 di Villamaina.

News 25 Novembre 2022

25 Novembre 2022 – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Condividi“La violenza contro le donne è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani.

torna all'inizio del contenuto